GolCalcio.it

       

8-2-1978, Napoli - Amichevole

ITALIA - FRANCIA  2 - 2


Reti: 13’ rig. e 22’ Graziani, 51’ Bathenay, 81’ Platini
Italia: Zoff, Gentile, Maldera III, Benetti, Bellugi, Scirea, C. Sala, Tardelli, Graziani, Antognoni (72’ P. Sala), Bettega (53’ P. Pulici). Ct: E. Bearzot.
Francia: Rey, Janvion, Bossis, Bathenay, Rio (75’ Lopez), Trésor, Dalger, Guillou (46’ Michel), Lacombe, Platini, Rouyer (29’ Gemmrich). Ct: M. Hidalgo.
Arbitro: Martinez (Spagna).

Il destino gioca uno strano scherzo all'Italia di Bearzot; una partita amichevole stabilita prima del sorteggio per i mondiali diventa una anteprima delicata. L'avversario è la Francia di un Platini che già concentra l'attenzione internazionale per la sua innata tecnica. Tutto parlano dei suoi calci di punizione e proprio su uno di questi, al 81' minuto pareggia il doppio vantaggio realizzato da Graziani e  accorciato al 51' da Bathenay. Un pareggio che lascia un grande timore per i nostri futuri avversari e presenta Platini per quel campione che già dimostrava di essere.